Materiali e Contributi

  • 18 agosto 2020

    Rigenerazione urbana
    Regione Lombardia approva i criteri per l’ottenimento dei bonus volumetrici e della riduzione del contributo di costruzione

    Segnaliamo che la Regione Lombardia, per mezzo delle DGR n. XI/3508 e n. XI/3509 del 5 agosto 2020, pubblicate sul Bollettino Ufficiale della Regione Lombardia il 17 agosto 2020, ha approvato rispettivamente:

    -   i criteri per accedere all’incremento dell’indice di edificabilità massimo previsto dai PGT nonché le soglie minime di tali incrementi (che comunque non possono superare il 20% dell’indice massimo) per gli interventi sul patrimonio edilizio esistente che perseguano le finalità indicate all’art. 11 comma 5 della L.R. 12/2005;

    -   i criteri per l’eventuale riduzione del contributo di costruzione (fatti salvi alcuni casi in cui è prevista una soglia minima) per gli interventi sul patrimonio edilizio esistente che perseguano le finalità indicate dall’art. 43 comma 2 quinquies della L.R. 12/2005.

    In tutti i casi in cui una data finalità figuri sia nell’art. 11 comma 5 (incremento indice di edificabilità) che nell’art. 43 comma 2 quinquies (riduzione contributo di costruzione), le due forme di incentivazione non sono alternative e potranno pertanto essere utilizzate contemporaneamente per lo stesso intervento.

    Cliccare ove sottolineato per prendere visione della DGR n. XI/3508 e della DGR n. XI/3509, approvate il 5 agosto 2020 e pubblicate sul BURL il 17 agosto 2020, e dei rispettivi allegati.

    Lo Studio resta a disposizione per quanto possa occorrere.

    Condividi su Linkedin Condividi via e-mail Scrivici Stampa

    « Elenco news